gototopgototop
                                                    RSS Feed RSS

newsletter


Maurizio Artusi
Cose buone... sotto casaPDFStampaE-mail
Giovedì 19 Agosto 2010 00:00
Scritto da Maurizio Artusi

Qualche settimana fa ho ricevuto un'email da un affezionato visitatore di CucinArtusi.it. A tale richiesta ho subito risposto, innescando così un interessante scambio che ha evidenziato come spesso ignoriamo di avere degli ottimi prodotti sotto casa, mentre magari ne cerchiamo di lontani, o peggio, esteri.

Con il permesso del mio interlocutore monrealese, pubblico integralmente le email, così come sono state scritte.


da Gianluca a Maurizio Artusi, 28 luglio alle ore 15.39

Salve,
approfitto del contatto per porle una domanda.
Quale parte del manzo devo ordinare per mangiare una bistecca stile Angus? Cosa devo dire al macellaio che tra l'altro non è di fiducia? Dove posso trovare l'Angus a Palermo?
Forse le chiedo troppo :-)
Grazie mille


da Maurizio Artusi a Gianluca, 28/07/2010 17.05

Nessun problema, con Angus lei forse si riferisce alla razza bovina americana nota come Aberdeen Angus, ottima e saporita carne ma troppo grassa per i palati italiani, ha infatti avuto la sua parte nei problemi dietologici della popolazione USA. Non penso proprio che a Palermo esista qualcosa del genere, invece le propongo una carne "ruspante" locale, siciliana DOC di cui posso testimoniare in prima persona la cura nell'allevamento e nella sana alimentazione. Parlo della carne di Modicana, razza in via di estinzione conosciuta per il particolare e ottimo latte e quindi per i  pregiatissimi formaggi che ne derivano. La invito a leggere un mio articolo in proposito, www.cucinartusi.it/CUCINA/Articoli-su-aziende-e-prodotti/una-gita-dai-mangiapane.html dove parlo dell'allevatore e della razza, ha alcune analogie con la Angus in quanto anche la carne di Modicana è particolarmente rossa e saporita. L'unico macellaio che acquista, macella e vende carne di Modicana è Di Fulgo, si trova a Monreale in via Aldo Moro 24, qui c'è la sua scheda: www.cucinartusi.it/Details/Macelleria-DI-FULGO.html
Naturalmente penso sia da prenotare, magari così trova pure un macellaio di fiducia, mi faccia sapere com'è questa bistecca di Modicana.


da Gianluca a Maurizio Artusi, 10/08/2010 15.10

Carissimo Sig. Artusi,
anche se in ritardo scrivo in risposta a quanto da lei scrittomi. Chiaramente ho seguito il consiglio
e già sabato avevo acquistato il tutto dal macellaio, che cmq conoscevo visto che un mio vicino
di casa il big Madonia lavora là. Ho fatto fare un taglio di circa 600 grammi ma forse era meglio
esagerare un pochino, tipo 800 grammi. Ho cucinato il tutto ai ferri in stile fiorentina con media
cottura, e dopo averla messa sul piatto, filo d'olio e sale. Responso? Divina...scioglieva in
bocca...tenera e succosa...l'ho accompagnata con un Sagrantino...
L'ho già consigliata a dei miei amici carnivori...io cmq ne sono rimasto affascinato...chiaramente non ho
una grande esperienza in merito ma non ci vuole molto ad apprezzare certe qualità.
La ringrazio per il consiglio e le faccio i più sinceri in bocca al lupo per le sue passioni e per le
conoscenze che una volta acquisite divulga per passione ed a mero titolo gratuito e che ho tra le altre
cose il piacere di seguire sul suo sito personale.
Sicuramente ci incontreremo in qualche manifestazione e allora avrò il piacere di ringraziarla
personalmente.

Cordiali saluti


da Maurizio Artusi a Gianluca, 10/08/2010 15.41

Grazie per l'apprezzamento, è pensare che do, a quanto pare, dei buoni consigli che io stesso non non ho neanche l'occasione di seguire ! Mi sembra che l'esperimento con la carne nostrana, in sostituzione di quella di Angus sia ben riuscito. Anche io, prima o poi, dovrò fare una capatina dal Di Fulgo, forse oggi pomeriggio stesso, scenderò a Monreale per un evento a Villa Savoia.
Sto pensando di fare un articoletto breve sulla sua esperienza... certe cose è un peccato non farle godere anche ad altri !


da Gianluca a Maurizio Artusi, 10/08/2010 15.43

Grazie a lei,
stasera vado a Contessa Entellina per la vendemmia notturna...se posso
prima di andare passo dal Savoia...cmq quella dell'articolo è una bella
idea, bisogna in ogni modo valorizzare e difendere i nostri prodotti genuini.
Tanti saluti...



da Maurizio Artusi a Gianluca, 10/08/2010 15.58


Contessa Entellina ? Donnafugata ? Ho visitato la loro cantina a Pantelleria
sabato scorso, bella azienda. Io, col mio sito, mi trovo impegnato tutti i
giorni a promuovere e a valorizzare le nostre tipicità e i genotipi originali
che stanno alla base di esse.



Valutazione CucinArtusi.it:




Schede e indirizzi utili:


Tags:

 

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

Cerca produttori

Il video di CucinArtusi.it


Facebook

Twitter

Google Plus

LinkedId