gototopgototop
Ricette di Maurizio Artusi
Cookbook

 
Ricetta precedente
icon
Stampa
Email

VERDURE IN PASTELLA
VERDURE IN PASTELLA

Autore: Laura Ravaioli

Valutazione: Nessun voto

Descrizione:

Un vecchia, ma ottima ricetta, di super pastella da Laura Ravaioli.

Ingredienti

Per la pastella:

100 gr di birra
100 gr di acqua
150 gr di farina
150 di fecola di patate
5-6 cubetti di ghiaccio

Per le verdure:

800 gr circa di verdure
2 cucchiai di farina per infarinare

olio di arachidi per friggere
sale per condire

Preparazione

Preparare la pastella in una ciotola mescolando farina, fecola, acqua e birra impastando in maniera grossolana, risulterà una pasta piuttosto irregolare e compatta. Aggiungere i cubetti e aspettare che si sciolgano.

Nel frattempo prepeare le verdure tagliandole e conservandole in una ciotola con acqua ghiacciata. Dopo qualche minuto scolare le verdure e, dopo averle asciugate, infarinarle e metterle da parte.
Riprendere la lavorazione della pastella senza mai impastare, infilare sotto la pasta le dita di una mano aperta e tirarle su ripetutamente. Quando la pasta avrà incorporato tutta l'acqua del ghiaccio sciolto la pastella sarà pronta.
Immergere nella pastella le verdure infarinate e friggerle in olio ben caldo. Infine, salare e servire il fritto caldissimo.

Note

Attenzione a non tagliare le verdure a pezzi troppo piccoli, potrebbero bruciare.

 

Detail feed in/out SHOW/CLOSE DETAILS
Tempo di preparazione:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
10 porzioni
Spesa:
Nazione/Regione:
Costo per porzione:
Ultimo aggiornamento:
dom 30 gen 2011 22:08:11 CET
Vista:
14687

 

Valutazione della ricetta
1 (Pessima) 1
Picture
2
PicturePicture
3
PicturePicturePicture
4
PicturePicturePicturePicture
5
PicturePicturePicturePicturePicture
5 (Ottima)

Commento dell'autore Commento
Gli utenti non registrati non possono postare commenti. Prima registrati.

 

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

Facebook

Twitter

YouTube

Cerca produttori

Il video di CucinArtusi.it