gototopgototop
                                                          RSS Feed RSS

newsletter


Francesca Tuzzolino
Bottle Cap cakePDFStampaE-mail
Martedì 05 Ottobre 2010 12:43
Scritto da Francesca Tuzzolino

Tappo_bottigliaLezione 3

Ed eccoci alla prima torta decorata!

Ho scelto una torta semplice, che tutti possono eseguire: un tappo di bottiglia!

Bene, abbiamo già detto come si prepara la pasta di zucchero (pdz) e come si fa a stenderla e a foderare una torta.

Dopo aver rivestito la torta, con panna o crema al burro, ed averla messa in frigo ad assestare, prepariamo la nostra pdz e la coloriamo (nel mio caso è stata colorata di rosso in quanto il tappo era di Coca-Cola),  quindi la stendiamo sul piano spolverato di amido; adesso ricaviamo dalla pasta di zucchero un cerchio, che chiaramente dovrà essere molto più grande del diametro della torta che dovremo rivestire, giusto per fare un esempio, la torta che ho preparato aveva un diametro di 32 cm, io ho ricavato un cerchio di circa 44 cm di diametro, essendo piuttosto alta, la pdz doveva essere sufficiente a coprire anche i lati della stessa; adesso prendiamo la nostra sfoglia di pdz e la trasferiamo sulla torta, passiamo delicatamente lo spalmafondente solo sulla superficie, noterete che ai bordi si sono già formate, in maniera del tutto naturale, delle piegoline, bene, voi cercate di formarne delle altre su tutto il perimetro, in modo da farla sembrare un vero tappo di bottiglia.
Se il colore della copertura in pdz dovesse risultare spento, si può risolvere con una spruzzata di colore per dolci spray, mentre se la copertura è semplicemente sporca, di amido si può pennellare con dell'alcool etilico, brandy o whisky, dopo la pulizia il liquido evaporerà non lasciando traccie.

Adesso prepariamo il logo. Ho fatto un ingrandimento del marchio sullo schermo del mio pc, della misura necessaria, ho poggiato un foglio di carta sullo schermo e ho ricalcato questa scritta a matita, dopodichè ho steso della pdz, ho poggiato il foglio sopra e ho ripassato la scritta con la matita, così vi ritroverete la scritta sulla sfoglia di pdz, ora non dovete far altro che ritagliare con delicatezza tramite un bisturi usa e getta.

Posizionate la scritta sulla torta foderata e... voilà! Il gioco è fatto!

Adesso potete personalizzarla col nome del/la festeggiato/a o scrivere un pensiero o lasciarla semplicemente così: semplice ma d'effetto!

Spero di essere stata chiara ma se avete dei dubbi sono pronta a rispondervi... alla prossima.

ALBUM: Pasta di Zucchero-Bottle Cap cake
Loading...


 

Valutazione CucinArtusi:




Schede e indirizzi:


Tags:

 

 

 Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

Cerca produttori

giacalone

Ultime da CucinArtusi.it

Facebook

Twitter

Google Plus

LinkedId