gototopgototop
                                                          RSS Feed RSS

newsletter

Maurizio Artusi
Natale dei cuochi a PalermoPDFStampaE-mail
Sabato 25 Dicembre 2010 02:29
Scritto da Maurizio Artusi

Natale_Cuochi_2010_PA_0Dopo il Natale del Cuoco di Agrigento poteva mai mancare quello dell'Associazione Provinciale Cuochi e Pasticcieri di Palermo ? Infatti il 19 Dicembre, presso Villa Buffa a Carini, in provincia di Palermo, si è svolto il 28° Natale del Cuoco, capitanato dal Culinary Team, braccio medagliato dell'Associazione. C'era infatti buona parte dello staff del Culinary: il Presidente dell'Associazione e anima del Team, Giuseppe Giuliano, il coordinatore Salvatore Cambuca e il trainer Giacomo Perna, solo per citarne alcuni.

 

L'evento si è aperto con una Santa Messa in piena regola seguita poi dal buffet, al quale hanno collaborato alcuni tra i più importanti nomi del catering palermitano come Bartolo Galati, Bonetti & Massaro e Natale Giunta, con i dolci offerti dalla Pasticceria Alba.

 

Ottimi i finger food di apertura del buffet, ricordo bene quelli che mi sono piaciuti di più: la caponatina bianca all'aceto, il carpaccio marinato di spigola, il baccalà all'agrume, il tabulè.

 

Natale_Cuochi_2010_PA_2Durante la cena, Giuseppe Giuliano, ha approfittato dell'occasione per consegnare numerosi "Diplomi di Merito", assegnati a tutto coloro che hanno collaborato per l'Associazione e per il Culinary Team, favorendo le condizioni migliori per permettere la buona riuscita delle competizioni in cui si è cimentato durante tutto l'anno.

 

I diplomi sono stati consegnati a chef e pasticcieri, ma anche ad altri come l'addetto stampa dell'Associazione Piera Zagone, per la TV a  Elisabetta Cinà e perfino allo scrivente, Maurizio Artusi, per gli articoli di supporto al Team sul sito CucinArtusi.

 

Questa festa è stata anche l'occasione per riepilogare i traguardi raggiunti dal Culinary Team del quadriennio 2007-2010, presieduto da Giuseppe Giuliano. Le medaglie del Team sono numerose, ecco un riepilogo:

 

Marzo 2008, Internazionali d'Italia. Oro nella cucina fredda, bronzo nella cucina calda, 2° posto assoluto nella compinazione cucina calda + fredda.
Ottobre 2008, Olimpiadi Culinarie, Medaglia di bronzo.
Marzo 2009, Internazionali d'Italia. Argento nel tavolo freddo, argento nella cucina calda.
Premio dell'Accademia della Cucina Italiana per i risultati ottenuti in campo internazionale.
Marzo 2010, Internazionali d'Italia. Argento con 2 oro nella categoria C pasticceria e nella categoria D2 artistico di pasticceria.
Novembre 2010, Culinary World Cup. Argento e diploma.

 

I piatti vincitori della recentissima Coppa del Mondo erano stati recentemente degustati presso L'Alberghiero Pietro Piazza lo scorso 17 Dicembre. Il Team ha puntato tutto sul cibo da strada presentato però con l'aspetto del finger food, erano infatti costituiti da un mini panino con la milza, dal diametro di un centimetro, con ricotta e pomodoro essiccato, e una sfera di formaggio di latte di capra con marmellata di zagara e finocchietto. Inoltre, alla degustazione-esposizione, era stato allestito anche un tavolo con pezzi di cucina artistica e sculture di cioccolato.

 

Natale_Cuochi_2010_PA_1Tra i premiati c'era anche uno dei simboli della ristorazione palermitana, il Cav. Salvatore Cascino, ed accanto alla tradizione anche le nuove leve come la giovanissima Lady Chef Floriana Scarpinato, studentessa dell'Alberghiero Pietro Piazza di Palermo, in rappresentanza delle donne che sempre più numerose scelgono il duro lavoro delle cucine. Non poteva mancare l'intervento, con annessa premiazione, del Presidente Regionale Mario Consentino, in rappresentanza di tutti i cuochi e pasticcieri siciliani.

 

Durante la serata ho avuto modo di conoscere l'ex Chef del Charleston, ristorante storico di Palermo, Antonino Tantillo, ormai in pensione. Grazie ad esso ho scoperto l'esistenza di un club all'interno dell'Associazione Cuochi, il Club degli Chef, nato con il proposito di riunire alcuni dei cuochi della città oggi è arrivato ad estendersi perfino a Catania.Natale_Cuochi_2010_PA_3 Numerosi e restrittivi i parametri per l'adesione al club, tanto da renderlo accessibile solo ad un'elitè. Presieduto dallo stesso Tantillo, ma mosso dalla vitalità organizzativa dell'86enne  Giuseppe Dell'Oglio, è stato costituito al fine di migliorare le conoscenza degli associati tramite convegni, ma anche per valorizzare le tradizioni culinarie siciliane.

La serata si è infine conclusa con il taglio di una buonissima torta, due sottili fogli di pandispagna al cacao con una farcitura di crema alla ricotta e una copertura di crema al pistacchio, e un'estrazione a sorte con offerte a favore delle iniziative umanitarie del Maestro musicista Martinez, impegnato nei suoi progetti di assistenza in Africa.

 

ALBUM: 2010-12-19 Natale dei Cuochi a Palermo
Loading...


 

Valutazione CucinArtusi:




Schede e indirizzi:


    Tags:

     

     

     Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
    del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
    E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
    Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
    libere opinioni dell'autore delle stesse.

    Licenza Creative Commons
    CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

    (Area riservata nw)

    Cerca produttori

    giacalone

    Ultime da CucinArtusi.it

    Facebook

    Twitter

    Google Plus

    LinkedId